10 maggio

Schermata 2020-05-09 alle 20.34.30.jpg

Non ne parlo mai, almeno qui.
Oggi però è il dieci maggio e per me significa da sempre una sola cosa.
Significa azzurro e per me significa vita.
La mia.
Oggi quell’azzurro, a parole, lo voglio dedicare a tutti quelli che me lo hanno descritto, raccontato, fatto vedere, a quelli che mi hanno insegnato a capirlo, che senza volerlo me ne hanno fatto osservare le sfumature, a quelli che lo hanno domato, riempendolo di rumore e di polvere, e magari anche sofferto. E’ l’azzurro che mi ha portato qui e che mi ha regalato il mondo che altri non potranno mai vedere. Continua a leggere