E’ diventata…

40051781_1803997376385346_2831320725892104192_oL’Italia sembra diventata il posto dove s’invocano regole solo per gli altri, dove si dice “echeccazzo un ‘attimo!” mentre si parcheggia nel posto di un disabile, dove c’è uno che ha sempre più fretta o uno che ha più diritti e meno doveri degli altri.
E’ il posto dove se posso mi sottraggo, dove di norma ritratto o dileggio, dove se conosco ottengo e dove se avanza prendo.
E’ il posto dove se argomenti, ti classificano, senza possibilità di replica, come ebreo, zecca, fascista o razzista a seconda del filone che segui. Se ti indigni ti dicono “se non ti sta bene vattene!”, il posto dove tutti sanno tutto ma poi alla fine nessuno sà un cazzo e ci vogliono lustri per sapere la verità, sempre che si scopra.

E’ il posto dove sei un porco se ci provi e sei frocio se non lo fai.
L’italia è il posto dove invece della logica si usa la propaganda, dove l’esempio è dimenticato e l’efficenza rapita e dove la stessa viene ritrovata solo dopo pagamento di adeguato riscatto.L’italia è il posto della corruzione, del malaffare, della manipolazione, dei media al soldo dei potenti, dell’ignoranza industriale e dell’odio. Non eravamo così. Non possimo esser questi.
E un paese che ha dimenticato tutto di un meastoso passato per vivacchiare in un misero presente. E che senza un cambiamento “dentro” ognuno di noi, non avrà alcun futuro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...