la settimana dal terzo piano..

google earth ha aggiornato la situazione al giglio

google earth ha aggiornato la situazione al giglio

Un’ altra settimana è passata e quella scorsa è stata ricca di avvenimenti soprattutto se vista dal terzo piano, da quel rifugio protetto dall’altezza e non troppo alto per non vedere i dettagli.  Dal grande al piccolo: in Siria si continua a morire, gli ispettori dicono che le armi chimiche sono state usate ma un esercito di bimbiminkia ha surclassato tutto bloccando i server di apple un nanosecondo dopo la release ufficiale di iOS7.  Nel frattempo hanno ruotato la Concordia (qui potete vedere un timelapse che documenta l’operazione) hanno usato 500 persone per risollevarla quando ne bastò solo una per affondarla.

Non ho visto il videomessaggio di un pregiudicato (B.) che è andato in onda quasi a reti unificate  e non lo vedrò mai per principio. Ho letto il testo che altro non è che  un time lapse degli ultimi vent’anni di anatemi dove ha detto che il cerone se lo paga da solo, che i piccoli partiti non gli hanno permesso di fare le riforme (vuoi vedere che è colpa di Casini adesso?) e dove lo stato nello Stato lo perseguita. Io dopo tutte queste storie un piccolo dubbio però me lo farei venire. Nel frattempo però mi sono fatto una domanda. MA davvero basta avere il consenso per permettere ad un pregiudicato di fare un videomessaggio alla nazione di 16 minuti? Se è proporzionale anche io posso fare come mi pare a livello condominiale o municipale in proporzione posso rubare o frodare egualmente? Per lo stesso principio lo stesso pregiudicato può incitare alla ribellione i cittadini? E in questa situazione l’AGCOM dove era? E dove era Napolitano, che non ha detto una parola..dove era? A fare una vibrande e provvida colazione? Facciamo fare per “porcondicio” la stessa dichiarazione a tutti i pregiudicati.

Come ci si può vergognare di essere italiano…

Nel frattempo il Pd ha pensato bene di non pensare, ha pensato bene di fare casino anche sulle regole e sulle date del congresso e il paese moderato sta definitivamente consegnando lo scettro del re dei cretini al pool degli oligarchi che controllano il partito, mentre i capricci del Pdl tengono il governo e la stabilità appesi ad un filo.

Il Pd oggi è utile come un paio di slip in un film porno.

Tutto mentre i “cravattari “non sanno dove prendere soldi per scongiurare l’aumento dell’IVA e il ministro Saccomanni (forse quello più conscio della situazione) minaccia di dimettersi perchè non ce la fa più a sentire baggianate e i capricci di Brunetta e degli Alfano/Capezzone stile Ambra su “non è la Rai” (teleguidata).

Tutto questo mentre a Viterbo continua lo scempio con la differenziata, i volontari che pagano le tasse puliscono la monnezza di quelli che invece non lo fanno ma che vengono pagati con le tasse.  Mi chiedevo anche cosa poteva interessare al viterbese medio la storia dell’ottavo assessore.. (l0ottavo nano) O quanto meno, visto e considerato che non si sa come sbarcare il lunario, visto che non funziona quasi nulla, che ogni evento può divenire una emergenza, che le strade sono un colabrodo, che la gente fa come vuole gli pare senza controllo compresi gli stranieri che si sono subito inseriti nel tessuto sociale del “famocomacazzoceparismo”..

Nel frattempo Belen ha detto sì un’altra volta. Stavolta si è sposata ma attendiamo l’ufficialità su youporn. Dimenticavo da adesso se dovete cercarla la trovate nella categoria MILF.

Vabbè và, la domenica chiude la settimana. la Prima cosa che ho visto oggi è stata la pubblicità di Mediaset che diceva: ” Tutto in cambio di niente”.. beh, non è proprio corretto. Ci avete rubato il cervello da più di vent’anni, ogni giorno, ogni minuto. la lobotomia silente e indolore.  Il vero successo dell’omeopatia televisiva…  Aspetto il prossimo sabato del villaggio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...